SCHEDE AGRONOMICHE

STRIP TILLAGE

LAVORAZIONE a STRISCE
img grafica card Scheda Agronomica Strip Tillage 02

STRIP TILLAGE

LAVORAZIONE A STRISCE

STRIP TILLAGE

Con il termine STRIP-TILL (o STIP-TILLAGE) si intende una lavorazione a strisce del terreno.

Lo Strip Till é un approccio di lavoro smart, più economico ed ecologico.
Questo perché lavora solo porzioni specifiche di terreno, mantenendone inalterata la superficie interfilare.

 

Continua la lettura e scopri perché questo approccio sta davvero rivoluzionando l’agricoltura.

 

Lavorazione a Strisce con Strip Hawk Easy

Lavorazione a Strisce con Strip Hawk Easy

 

Lo sappiamo bene! Le risorse naturali dei nostri campi sono limitate.

Il metodo Strip Tillage è adatto a chi vuole ottimizzare ulteriormente la resa dei propri terreni, e allo stesso tempo limitare al massimo il degrado delle preziose risorse naturali del suolo.

Un processo tutto nuovo, in grado di aumentare il tuo potere produttivo, diminuendo i costi e il tempo di lavoro.

COS'È LO STRIP TILLAGE?

LA RIVOLUZIONE STRIP TILLAGE

Lo strip-till (o strip tillage) è un processo di lavoro incredibile.

Ti permette infatti di sfruttare in modo più efficiente tutti i terreni agricoli, utilizzando solo le risorse naturali strettamente necessarie ad un determinato ciclo colturale.

 

COM’È POSSIBILE?

È possibile poiché lo strip tillage è un’agricoltura di precisione che lavora solo strisce di terreno ben delimitate. Mentre gli spazi interfilari rimangono pressoché inalterati.

Uno strumento chiave che, oltre a ridurre considerevolmente i tempi di lavoro, tutela l’equilibrio e la ricchezza di nutrienti del suolo.

Lo strumento necessario si chiama Strip Tiller, QUI puoi trovare qualche esempio.

 

Schema Lavorazione Terreno Strip Tillage MOM

Schema Lavorazione Terreno Strip Tillage

QUALI VANTAGGI PER CHI INIZIA CON STRIP TILL?

A CHI PUÒ SERVIRE LO STRIP TILL?

Lo Strip Tillage é un metodo di lavoro adatto ad ogni agricoltore che desideri efficientare la resa dei propri terreni.

Chi sceglie Strip-Till è ben consapevole dei nuovi standard della moderna agricoltura (conservativa, di precisione, smart e a basso impatto ambientale).

Pensi ancora che un solo macchinario non possa fare così tanta differenza?

Ecco come uno Strip Tiller di qualità (macchinario per Strip Tillage) ha rappresentato il punto di svolta per molti business agricoli.

 

TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI

Anno dopo anno, coltura dopo coltura.
L’agricoltura, c’è da dirlo, sta diventando oggettivamente più difficile.
Cambiamento climatico, Degrado dei suoli, Costi di produzione più alti, Normative sempre nuove.

Risultato finale? Le lavorazioni agricole diventano più onerose, sia in termini di tempo che di investimenti economici.
Preparazione del letto di semina. Fertilizzazione. Semina.

Se solo ci fosse un modo per eliminare questa complessità…
Pensa se potessi fare tutto… in un unica passata e con un solo attrezzo!

 

Sembra una favola, ma è tutto vero!

L’agricoltura si evolve e questi macchinari così innovativi puntano non solo ad incrementare la resa dei raccolti, ma mettono al centro il benessere di chi, giorno dopo giorno, la terra la coltiva e la lavora.

 

Ed il guadagno è reale e facilmente quantificabile!
L’equazione è semplice
Risparmio Lavoro (Strip Till) = Risparmio Tempo + Risparmio denaro

Più tempo da investire nel monitoraggio delle tue colture, più tempo per gestire al meglio i costi del tuo business agricolo, o semplicemente più tempo per Te.

Non dimenticare la riduzione delle tue spese sanitarie.
Niente più mal di testa a ogni nuova fattura del gasolio! 

 

E IL RISULTATO IN CAMPO?

In un colpo solo si crea la situazione ideale affinché ogni seme possa germogliare nelle condizioni migliori di umidità, porosità e temperatura.

Ma non è finita qui!
Eh no, perché con questo approccio i vantaggi sono molteplici.

 

ULTERIORI VANTAGGI DI STRIP-TILLAGE:

 

VANTAGGI ECONOMICI:

  1. Riduzione dei tempi di lavoro (-30/40% rispetto alla lavorazione tradizionale)
  2. Riduzione del consumo di carburante (-60/70% rispetto alla lav. tradizionale*). Questo aspetto influisce direttamente anche sulla riduzione della Carbon Footprint (l’impronta di carbonio), di cui si discute largamente nelle recenti normative.
  3. Semplificazione del parco macchine che comporta:
  4. Riduzione delle manutenzioni
  5. Minori investimenti economici
  6. Maggiore efficacia dei fertilizzanti/reflui essendo posizionati nella striscia con possibilità di ridurre la dose di concime fino ad un -30/40% di P-K
  7. Rapidità di esecuzione, riducendo tutto ad un solo passaggio sul terreno a 7-12 km/h.

* lavorazione tradizionale: aratura + estirpatura + erpicatura.

 

VANTAGGI AGRONOMICI:

  1. Miglioramento della struttura del suolo (lasciando indisturbato un 70% di superficie).
  2. Riducendo il numero di passaggi si ha anche meno compattamento del suolo.
  3. Aumento nel tempo della S.O. (sostanza organica).
  4. Riduzione dell’evaporazione superficiale dell’acqua. Grazie alla struttura migliorata + la S.O. si ha una maggiore quantità di acqua trattenuta nel terreno a beneficio della coltura.
  5. Maggiore infiltrazione di acqua durante le piogge.
  6. Riduzione dell’erosione superficiale (ben 2/3 della superficie totale del terreno restano inalterati). Si parla di erosione idrica ed eolica, dovuta alla presenza costante dei residui nell’interfila o alle cover crops seminate nell’interfila.
  7. Fertilizzazione più efficace, grazie al posizionamento calcolato del fertilizzante, somministrato con assoluta precisione in corrispondenza della striscia lavorata con lo Strip Tiller.
  8. Riduzione calpestamento e degradamento del suolo (dovuta alla riduzione di passaggi sul terreno).

QUANDO SI UTILIZZA?

Ci sono due fattori chiave per capire quando eseguire questa lavorazione agricola.
Bisogna conoscere bene la tipologia e le caratteristiche dei propri terreni e considerare il clima che si ha in una determinata stagione.
In maniera sommaria si possono suddividere in due categorie: Tenaci e Leggeri.

 

STRIP-TILL su TERRENO TENACE

Per terreno tenace s’intende un terreno ricco in limo e argilla.
Per utilizzare la lavorazione dello Strip Tillage su questi tipi di terreno, si deve intervenire prima dell’arrivo dell’Inverno.

Perché prima dell’inverno?
In questo modo si favorisce l’entrata in campo con i macchinari (Strip Tiller) prima che l’operazione diventi impraticabile.

Altro fattore, forse più importante.
D’inverno si possono sfruttare le particolari condizioni climatiche della stagione fredda (ghiaccio, pioggia, vento, basse temperature ecc.)

Utilizzare a proprio vantaggio questi agenti atmosferici, permette di avere maggior controllo sul terreno, così da farne scoppiare le zolle e preparare al meglio il letto di semina.

Se necessario in primavera si può includere un secondo passaggio molto leggero (qui è importante settare la macchina con utensili da lavorazione leggeri), per preparare il letto di semina.

 

Lavorazione Strip Tillage in inverno

Lavorazione Strip Tillage in inverno

STRIP-TILL su TERRENO LEGGERO

Un terreno è leggero quando contiene un’alta percentuale di sabbia.

Su terreni di questo tipo, si può intervenire tramite Strip Tillage direttamente in Primavera.
Nel caso di terreni sciolti (come ad esempio i terreni molto sabbiosi) è possibile applicare una Seminatrice allo Strip Tiller (o utilizzare strumenti multifunzionali come Strip Hawk Planter).

La massima efficienza dello strip hawk si ottiene in abbinamento con una seminatrice (agganciandola eventualmente con l’apposito carrello).

Così facendo, puoi comodamente effettuare Preparazione del suolo e Semina allo stesso tempo. Utilizzando il giusto Strip Tiller puoi rendere la tua agricoltura più efficiente, unendo le diverse lavorazioni agricole!

 

IL CASO PARTICOLARE DEI SECONDI RACCOLTI – COLZA

La tecnica dello Strip Till trova largo utilizzo anche dopo le tipiche colture invernali (frumento, orzo, segale ecc.), per la semina di soia, mais e sorgo in secondo raccolto.

Per risultati di alto livello, meglio procedere con macchinari come Strip Hawk Planter. Con la lavorazione rapida di Strip Planter (che fa Strip Till e Semina in contemporanea) si riduce drasticamente la perdita di umidità nel terreno, a vantaggio dell’uniformità di germinazione della coltura prescelta.

 

Strip Tillage con il Colza

Strip Tillage con il Colza

 

Hai già una seminatrice in casa?
Nessun problema! Lo Strip Tiller può adottare un apposito carrello per agganciare la tua seminatrice.

Una delle colture per cui consigliamo la coltivazione Strip-Till è certamente il Colza, in quanto, visto l’epoca di semina (tarda estate) le condizioni sono molto simili a un secondo raccolto.

Per il colza, lo sappiamo è fondamentale centrare la finestra di semina.
Uno Strip Tiller + Seminatrice è il mezzo adatto a questa missione, riuscendo a fare tutto con tempistiche molto inferiori.

 

Ma come si passa in pratica da una lavorazione agricola tradizionale alla più performante agricoltura con Strip-Tillage?

COME SI INIZIA CON STRIP TILL?

Stai pensando di includere questa vantaggiosa tecnica (economica e rispettosa dell’ambiente) di Strip Tillage nella tuo metodo di coltivazione?

 

Ecco alcune raccomandazioni:

• Scegli il macchinario Strip Tiller più adatto alla potenza del tuo trattore e alla superficie di terreno da lavorare.

• Programma l’esecuzione dei singoli interventi.

• Semina correttamente (ben al centro della striscia lavorata) il seme. Puoi aiutarti utilizzando sistemi di guida automatica con segnale RTK.

• Fa in modo che tutti gli elementi lavorino in maniera uniforme.

• Utilizza una velocità di percorrenza adeguata alla situazione (7-12 km/h).

• Infine ricorda: la prima macchina che deve entrare in campo è il cervello!

 

Per lavorare in agricoltura ci sono mille variabili da considerare (agronomia, suolo, clima).
Se hai dei dubbi o non sai bene cosa fare, chiedi un consiglio a Marco, il nostro agronomo di fiducia.

COSA TI SERVE?

Se sei arrivato fin qui, hai senz’altro compreso che uno Strip Tillage fatto a dovere, può essere applicato ad ogni tipo di agricoltura.
E che il tuo bilancio aziendale può davvero migliorare… grazie a un’unica passata!

 

E ora che fare?
Beh, non ti resta che includere nel tuo parco macchine agricole uno Strip Tiller che sia all’altezza del tuo business!

 

QUALE STRIP TILLER SCEGLIERE?

Noi ovviamente consigliamo STRIP HAWK EASY.
Ancora meglio nella sua versione con Seminatrice.

 

Qui a MOM Officine, abbiamo progettato la Gamma Strip Hawk con l’ambizione di creare macchinari unici nel loro genere, in grado di inserirsi in modo semplice ed efficace all’interno di un sistema agricolo già ben strutturato. E (la soddisfazione dei nostri clienti lo conferma) crediamo proprio di esserci riusciti!

La capacità di adattamento di ogni elemento di Strip Hawk Easy, è in grado di soddisfare le necessità più particolari.
Ma analizziamoli nello specifico.

 

ELEMENTI CHE COMPONGONO STRIP HAWK

• DISCHI DI TAGLIO:
Favoriscono il taglio dei residui colturali grazie al particolare profilo ondulato.

• DISCHI STELLATI:
Spostano il residuo colturale dalla striscia di lavorazione.

• DISCHI di CONTENIMENTO:
Lavorano la striscia sulla superficie, delimitandone la larghezza a 15-20 cm.

• UTENSILE A COLTELLO:
Lavora il terreno ad una profondità di 15-30 cm. Può essere predisposto per l’interramento simultaneo del concime (solido-liquido) o di reflui zootecnici.

• RULLI:
Rifiniscono e assestano il terreno dopo l’intervento dell’ancora (o Utensile a Coltello) eliminando eventuali zolle.